Condizioni generali di contratto

Vacanze studio offerte da Crockford’s

Aggiornato al: maggio 2016

Capitolo 1: Stipula del contratto

Il contratto di viaggio risulta stipulato solo previa conferma scritta da parte nostra del viaggio selezionato. È possibile effettuare la registrazione per posta o via fax usando il nostro modulo di prenotazione. Confermeremo l’avvenuta ricezione della prenotazione. Nella conferma, vi forniremo tutte le informazioni essenziali sul vostro viaggio.

Capitolo 2: Obblighi contrattuali di Crockford’s

La descrizione dettagliata dei nostri viaggi studio sul nostro sito Internet ha anche la funzione di determinare i nostri obblighi contrattuali. Ci atteniamo pertanto ai suddetti obblighi. I nostri obblighi verranno reiterati nella conferma di viaggio di modo che possiate eseguire le vostre verifiche. Qualora dovessimo modificare le nostre prestazioni in relazione alla vostra prenotazione, e non abbiate ancora ricevuto la nostra conferma di viaggio, vi informeremo immediatamente di tale modifica. Di regola, non eseguiamo modifiche sostanziali a posteriori senza il vostro previo consenso. Tuttavia, se ciò dovesse accadere, è possibile, se desiderate e senza costi aggiuntivi, recedere dal contratto o scegliere una prestazione approssimativamente equivalente nell’ambito della nostra offerta attuale.

Se desiderate delle modifiche al viaggio da voi scelto, vi preghiamo di esprimere tali preferenze direttamente nel modulo di registrazione. Le vostre richieste individuali verranno inserite nella conferma di viaggio.

Se possibile, cercheremo di soddisfare la vostra eventuale richiesta di sistemazione presso una specifica famiglia ospitante. Tuttavia, qualora la famiglia ospitante scelta non fosse più in grado di accogliere degli ospiti, provvederemo a sistemare i nostri partecipanti presso altri genitori ospitanti. una sistemazione come unico ospite italiano o in camera singola non può essere garantita prima della prenotazione del soggiorno. Se la sistemazione richiesta non dovesse essere disponibile, vi informeremo di ciò direttamente nella conferma di viaggio.

Capitolo 3: Prezzi, modalità di pagamento, modifiche alla prenotazione e cancellazione

Con la conferma di viaggio riceverete inoltre la nostra fattura. Entro 14 giorni, dovrete versare tramite bonifico bancario un acconto pari al 25% del prezzo. L’acconto sarà interamente detratto dal prezzo totale.

La consegna dei documenti ufficiali di viaggio avviene dopo l’avvenuto pagamento, tramite bonifico, del saldo finale. Se non si esegue il pagamento completo, non si ha diritto alla prestazione. Salvo concordato altrimenti, il saldo dovrà essere versato al più tardi 30 giorni dalla data di partenza, senza alcuna richiesta aggiuntiva da parte nostra.

Se l’acconto o il saldo finale non vengono versati entro i termini di cui sopra, dopo aver inviato una richiesta con scadenza, ci riserviamo il diritto di recedere dal contratto e pretendere il pagamento dei relativi costi di cancellazione.

In deroga alle disposizioni di cui sopra, nel caso di viaggi studio per adulti, i pagamenti per i viaggi in aereo devono essere di solito saldati immediatamente dopo il ricevimento della conferma di prenotazione da parte della compagnia aerea.

Per quanto possibile, e pagando 80 € di sovrapprezzo, possiamo eseguire – fino a 31 giorni prima della partenza – alcune modifiche alla vostra prenotazione quali la data di viaggio, l’alloggio o il corso. In caso contrario, a meno che non decidiate di cancellare il viaggio, vale la prenotazione iniziale. Cambiare il volo costa 150 €. Non è possibile cambiare destinazione. Per cambiare destinazione, bisogna recedere dal contratto ed eseguire una nuova prenotazione.

Se si desidera recedere dal viaggio, lo si può fare anche nominando un partecipante sostitutivo con le caratteristiche adatte che sosterrà il viaggio al posto del viaggiatore prenotato e lo sostituirà nel contratto in qualità di parte contraente. Tuttavia, voi e il viaggiatore sostitutivo sarete responsabili degli eventuali costi aggiuntivi e di gestione che derivano dal cambio di prenotazione. La sostituzione del partecipante è valida solo previo consenso da parte nostra. La sostituzione non deve andare contro alcune norme di legge, direttive pubbliche o simili.

È possibile recedere dal viaggio in qualsiasi momento prima della partenza. La dichiarazione di recesso non richiede alcuna forma speciale. A scanso di equivoci, si consiglia vivamente di dichiarare il ritiro in forma scritta. In caso di recesso senza nomina di un sostituto si dovrà pagare un risarcimento in base alle seguenti tariffe.

Per i nostri soggiorni per studenti e famiglie a Malta:
• fino a 31 giorni prima della partenza: i costi non rimborsabili per i voli prenotati e tassa di gestione pari a 70 euro
• dal trentesimo al ventunesimo giorno prima della partenza: tassa di gestione pari a 70 euro e 30% del prezzo totale
• dal ventesimo al tredicesimo giorno prima della partenza: 40% del prezzo totale
• dal dodicesimo giorno prima della partenza e se non ci si presenta il giorno della partenza: 60% del prezzo totale

Nel caso dei nostri corsi per adulti di durata superiore a una settimana:
• fino a 31 giorni prima della partenza: 15% del prezzo totale
• dal trentesimo al ventunesimo giorno prima della partenza: 25% del prezzo totale
• dal ventesimo all’undicesimo giorno prima della partenza: 40% del prezzo totale
• dal decimo giorno prima della partenza e se non ci si presenta il giorno della partenza: 80% del prezzo totale

Nel caso di corsi per adulti di una settimana:
• fino a 31 giorni prima della partenza: 15% del prezzo totale
• dal trentesimo al quindicesimo giorno prima della partenza: 30% del prezzo totale
• dal sedicesimo giorno prima della partenza e se non ci si presenta il giorno della partenza: 90% del prezzo totale

In caso di voli prenotati separatamente, si applicano le condizioni di cancellazione delle compagnie aeree.

Il calcolo delle tariffe di cui sopra prende in considerazione il tipico ed eventuale utilizzo delle prestazioni di viaggio e l’usuale risparmio di costi. Avete tutto il diritto di dimostrare che dalla vostra cancellazione derivano per noi minori costi rispetto alle tariffe da noi applicate.

Qualora un partecipante non possa usufruire di singole prestazioni, poiché deve ripartire in anticipo o per altri motivi validi, possiamo rimborsare quei costi che siamo in grado di risparmiare o gli eventuali importi rimborsati dai nostri fornitori di servizi.

A dispetto delle nostre condizioni di viaggio ragionevoli, si consiglia di stipulare un’assicurazione di viaggio. Nella conferma di prenotazione troverete inclusi anche i documenti relativi all’assicurazione di viaggio da noi suggerita sotto specifica richiesta.

Capitolo 4: Obblighi del viaggiatore

Ogni partecipante è responsabile per l’ottenimento e il trasporto dei documenti di viaggio necessari, eventuali vaccinazioni necessarie, i visti e il rispetto delle norme valutarie e doganali. Svantaggi derivanti dal mancato rispetto di tali requisiti quali, per esempio, il pagamento delle spese di cancellazione, ricadono sul viaggiatore stesso.

Capitolo 5: Cessazione e risoluzione del contratto

Ci riserviamo il diritto di concludere il contratto in ogni momento dopo la partenza, e senza alcun preavviso, se il partecipante al viaggio continua a compromettere l’esecuzione del contratto nonostante un avvertimento da parte nostra, o se viola il contratto a tal punto da giustificare la cancellazione immediata del contratto. In caso di violazione da parte del partecipante delle leggi dello stato ospitante, un annullamento del contratto può avvenire anche in assenza di un avvertimento da parte nostra. In entrambi i casi vi verranno addebitati i costi aggiuntivi derivanti dal viaggio di ritorno anticipato. Vi verranno rimborsati i costi risparmiati.

Entrambe le parti contraenti possono annullare il contratto qualora il viaggio venga rovinato, compromesso o danneggiato da cause di forza maggiore imprevedibili al momento della stipula del contratto. In tal caso, rimborsiamo il costo del viaggio, ma siamo tenuti a richiedere un compenso pari a una somma fissata per legge per i servizi che devono essere forniti per la cancellazione del viaggio. Inoltre, in questo caso siamo obbligati a prendere tutte le misure necessarie a riportare a casa il partecipante alla vacanza studio, in particolare se il contratto di viaggio comprende il trasporto di ritorno. I costi supplementari del viaggio di ritorno sono a carico di entrambe le parti contraenti e verranno divisi in parti uguali. Inoltre, gli altri costi aggiuntivi sono a carico del cliente.

Capitolo 6: Garanzia / assicurazione / responsabilità civile

Se, a vostro avviso, le prestazioni non dovessero essere conformi a quanto dichiarato nel contratto o se dovessero essere viziate, potete chiedere che si intervenga. Vi preghiamo di contattare immediatamente la nostra agenzia o il nostro referente in loco indicato nei vostri documenti di viaggio. Ogni viaggiatore è tenuto a collaborare alla risoluzione di eventuali problemi correlati alla corretta esecuzione delle prestazioni contrattuali. Inoltre, deve esserci concesso un termine ragionevole per l’adozione di un possibile rimedio. Se le prestazioni non vengono fornite correttamente o affatto, vi preghiamo di comunicarcelo al più tardi un mese dalla data di fine del viaggio indicata nel contratto. Una controversia per prestazioni non conformi non può essere considerata valida dopo il termine di cui sopra, se avete trascurato consapevolmente di denunciare eventuali vizi e avanzare i vostri diritti.

Se la durata di un viaggio non è conforme a quanto stipulato nel contratto, può essere richiesta una corrispondente riduzione del prezzo. Il prezzo del viaggio è ridotto in base al rapporto che sarebbe esistito al momento della vendita tra il valore del viaggio in stato impeccabile e il valore effettivo dello stesso.

Qualora un partecipante dovesse decidere sul posto di annullare il viaggio, anche in questo caso è necessario prima denunciare il vizio e fornire alla nostra agenzia un termine ragionevole per porre rimedio alla situazione. Tale obbligo non si applica se è impossibile da parte nostra fornire una soluzione, se ci rifiutiamo di risolvere il problema o se la risoluzione immediata del contratto è giustificata da una particolare motivazione del viaggiatore.

Fatti salvi la riduzione di prezzo o l’annullamento del contratto, può essere richiesto un risarcimento per inadempimento, a meno che il vizio non sia da ricondursi a circostanze di cui non siamo responsabili.

Per il risarcimento di danni in conformità al contratto di viaggio che non siano lesioni personali, siamo responsabili per un importo pari a fino a tre volte il prezzo del viaggio, nella misura in cui il danno al viaggiatore non sia né intenzionale né causato da colpa grave, o nella misura in cui siamo responsabili per un danno causato ad un nostro viaggiatore da un nostro fornitore di servizi. Ciò non si applica a rivendicazioni derivanti da fatti illeciti. Ciò non pregiudica la responsabilità per la violazione di quei doveri il cui adempimento permette la corretta esecuzione del contratto e sul cui rispetto potete fare affidamento.

Capitolo 7: Disposizioni finali

Le famiglie ospitanti e i nostri partner ricevono da noi i vostri dati personali. Tali dati non vengono altrimenti divulgati a terzi.

Capitolo 8: Parti contraenti

Il contratto viene stipulato con la società Crockford’s GmbH, Karl-Liebknechtstraße 34, 10178 Berlino, Germania, rappresentata dall’amministratore delegato Nicolas Crockford. Il foro competente è la Germania. Si applica il diritto tedesco.